LA STORIA

Castello Vassallo, ubicato in San Giovanni, deve la sua fortuna alla posizione geografica del luogo che fu punto privilegiato di osservazione.

Per questo ampio controllo visivo sulla zona circostante infatti il borgo di San Giovanni fu scelto, a partire dal '600, come residenza dai feudatari.

Dotato di portale in pietra e piccole torri, detto dal popolo "Castello" per la posizione strategica a difesa delle abitazioni poste all'ombra della sua imponente mole, fu nel finire del XVIII secolo, assegnato alla famiglia Ventimiglia dalla Regia Corte.

In seguito, da una discendente di questa famiglia, fu portato in dote il solo castello per il matrimonio con Giuseppe Vassallo.

Il nucleo storico del castello è costituito da più corpi che mostrano alcune singolarità come la presenza di una torre d'angolo, di chiara impronta tardo rinascimentale, contraddistinta da coppi e di finestre ad arco sui lati;

questo a testimonianza della probabile edificazione a cavallo tra il XI ed il XII secolo.

E' pertanto da datare intorno alla metà del XVIII secolo sia il portale in pietra che il torrino angolare dai bei mensoloni esporti ricchi di modanature che ingentiliscono quella che certamente doveva essere una torretta di difesa e di avvistamento (basti pensare alla funzione strategica che questo corpo dovette avere nell' Ottocento, munito anche di fuciliere in pietra).

Sempre in questo periodo dovette essere realizzato il portale in legno di castagno, ancora presente, vista la fattura delle parti in legno e di quelle metalliche.

Lo stesso dicasi per la facciata interna prospiciente la corte centrale e quelle della torre, che solo in seguito ad un recente restauro hanno visto rinascere il bel prospetto in pietra.

 

Copyright "Castello Vassallo" - Residenza d'epoca - Via Cavour, 90, 84070 San Giovanni, Stella Cilento SA - Tel. 0974909039